[ Salta al contenuto della pagina ]

Access key definite:
Vai alla pagina iniziale [H]
Vai alla pagina di aiuto alla navigazione [W]
Vai alla mappa del sito [Y]
Passa al testo con caratteri di dimensione standard [N]
Passa al testo con caratteri di dimensione grande [B]
Passa al testo con caratteri di dimensione molto grande [V]
Passa alla visualizzazione grafica [G]
Passa alla visualizzazione solo testo [T]
Passa alla visualizzazione in alto contrasto e solo testo [X]
Salta alla ricerca di contenuti [S]
Salta al menù [1]
Salta al contenuto della pagina [2]

Sezione contenuti:

[ Salta al menù ]

Dettaglio procedura

Questa funzionalità permette di visualizzare i dati della procedura selezionata, compresi i documenti relativi al bando, ovvero ai documenti che sono richiesti ai concorrenti. Premendo il pulsante "Lotti" si accede alle informazioni di dettaglio dei lotti facenti parte della procedura.
CONTENUTO AGGIORNATO AL 11/05/2020

Sezione Stazione appaltante

azienda mobilità e trasporti - genova
Repetto Alberto

Sezione Dati generali

Affidamento diretto, previa valutazione di tre preventivi, ai sensi dell'art. 36 comma 2 lett. b) D.Lgs.50/2016, per "Lavori impianto di illuminazione Funicolare Zecca Righi di Genova" - CIG : 82458377F3
Lavori
Affidamento diretto
115.000,00 €
26/03/2020
29/04/2020 entro le 12:00
G00047
Conclusa - Emesso contratto/ordine

Sezione Comunicazioni della stazione appaltante

  • Pubblicato il 23/04/2020
    Avviso relativo alla produzione delle dichiarazioni bancarie - Si prenda visione dell'Allegato. Distinti saluti Ufficio gare e contratti AMT Genova S.p.A.
  • Pubblicato il 17/04/2020
    Avviso costituzione garanzia provvisoria - In riferimento a quanto in oggetto si prenda visione dell'Allegato Ufficio Gare e Contratti Azienda Mobilità e Trasporti SpA Genova
  • Pubblicato il 31/03/2020
    INFORMATIVA AI CONCORRENTI emergenza Covid-19 - In considerazione dell'attuale emergenza epidemiologica da COVID-19 sull'intero territorio nazionale ed internazionale, non avendo ad oggi tempistiche certe sulla sua conclusione, fatte salve le offerte presentate e l'aggiudicazione dell'appalto, i contratti saranno attivati in relazione all'evolversi della situazione emergenziale, adeguando le tempistiche contrattuali in modo proporzionato ed associato al termine dell'emergenza sanitaria in atto. Quant'altro stabilito nei documenti ed atti di gara resta fermo ed invariato.

[ Torna all'inizio ]